"ma voi ultraviolet non riuscite a fare una discussione senza farne una questione di principio?"

L'arancione mi sta proprio male addosso......


…….tutto parte da una vasca di deprivazione
sensoriale…..sentire solo quel che accade dentro,
con l’impressione di essere veramente solo…..tu
e quello che non pensavi veramente di essere.
Un personaggio di qualche fumetto non ancora scritto
,senza mantello ,con un costume non ancora disegnato.
Per scrivere la storia ne bastano due, tu e ,uno sceneggiatore di
Hollywood ,anche non troppo bravo, anche non troppo
sobrio……..caldo e alcol aiutano a viaggiare,tanto
il giorno dopo sarà solo un gran mal di testa davanti
alla macchina da scrivere. I martelletti sbattono
contro il nastro di inchiostro(rigorosamente nero,e con
la lettera “S”scheggiata),le lettere formano periodi,
ma tutta questa ritmescenza
è solo nella tua testa, desensoriata, deprivata,isolata…….
……i neuroni si conoscono per la prima volta in quel
bagno tiepido e circolare,si presentano ,e stringono
un tacito accordo, tanto alla lingua loro non possono
ancora arrivare…..
Mentre l’acqua si raffredda, il senso principale di te
scompare………..non è morte è solo nuova vita…
…..e al risveglio?................Tutto uguale??.............


Cazzo!!!!!Bisogna dirlo forte……!!Cazzo!!!!Quanto la
pazienza di un uomo può essere sollecitata?E se questo
uomo fa parte di un gruppo? E se si è in tre a perdere
la pazienza???? Parlano tanto degl’Italiani, ma anche
questi Olandesi se la cavano mica male!!?
……io, un fervido sostenitore dei non ringraziamenti
nei dischi (almeno in quelli dove sono presente come
“m-u-s-i-c-i-s-t-a” che fatica per me scriverlo),perché
dovrei ringraziare o citare chi ci sta facendo penare
così tanto?????....non riesco neanche più a dire quel
nome, figuriamoci a scriverlo…..!!!
La mail per esigere spiegazioni è già pronta
(grande Albi), speriamo sia sufficiente……….



Davide

1 commenti:

Lisiaolong ha detto...

L'Olandese volante non è una leggenda. Probabilmente il vostro appartiene all'altro luogo comune altrettando olandese dei "persi". Peccato. E peggio per me che aspetto di ascoltare il bebè da Agosto, da quando, cioè, ho "sentito l'eco-grafia". Ogni pazienza scivola inevitabilmente nella violenza.